News
BREAK IN JAZZ 2016 ISEO JAZZ CONVEGNO DI STUDI

BREAK IN JAZZ 2016

XX edizione
Piazza Mercanti - Milano

Vent'anni di musica in piazza, vent'anni di eccellenza didattica

2 Maggio - 2 Giugno 2016
dalle ore 13.00 alle 14.00


Manifestazione organizzata
dall'Associazione culturale Musica Oggi
con studenti e docenti dei Civici Corsi di Jazz
della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado

ogni lunedì, mercoledì, venerdì
con gran finale giovedì 2 giugno
ingresso libero

Lunedì 2 Maggio
CIVICA JAZZ BAND
con Emilio Soana, Giulio Visibelli, Marco Vaggi, Tony Arco
ospite Franco D'Andrea
diretta da Enrico Intra

Mercoledì 4 Maggio
SWING BAND
diretta da Paolo Tomellerii

Venerdì 6 Maggio
DAL RAGTIME ALLO SWING
a cura di Paolo Peruffo e Paolo Tomelleri

Lunedì 9 Maggio
JAZZ IN VOICES 1
a cura di Luigina Bertuzzi

Mercoledì 11 Maggio
OLD AND NEW SOUND
a cura di Mario Rusca

Venerdì 13 Maggio
JAZZ IN VOICES 2
a cura di Laura Fedele

Lunedì 16 Maggio
LA MUSICA di CLAUDIO FASOLI
a cura di Claudio Fasoli

Mercoledì 18 Maggio
ELECTRIC SOUND
a cura di Mino Fabiano e Giovanni Monteforte

Venerdì 20 Maggio
JAZZ REPERTORY 1:
MC COY TYNER COMPOSITORE

a cura di Marco Vaggi

Lunedì 23 Maggio
WORKSHOP ENSEMBLE
diretto da Luca Missiti

Mercoledì 25 Maggio
JAZZ REPORTORY 2:
I SONG DI COLE PORTER

a cura di Lucio Terzano

Venerdì 27 Maggio
LA MUSICA di FRANCO CERRI
a cura di Franco Cerri

Lunedì 30 Giugno
EUROPEAN JAZZ, NEW SOUND
a cura di Gianluca Barbaro
ospite Riccardo Bianchi

Mercoledì 1 Giugno
TIME PERCUSSION
diretto da Tony Arco

Venerdì 2 Giugno
CORO DEI CIVICI CORSI di JAZZ
diretto da Giorgio Ubaldi

Torna su

ISEO JAZZ 2016: La casa del jazz italiano

28 Maggio - 17 Luglio 2013
XXIV edizione

La ventiquattresima edizione di Iseo Jazz – La casa del jazz italiano presenta la consueta trasversalità dei progetti legati ai musicisti italiani di jazz. L'incontro tra generazioni, stili, tendenze trova nel festival un suo ambito privilegiato, confermando il fatto che, nel suo insieme, quello che si ascolta a Iseo jazz si può ascoltare solo a Iseo jazz.

www.iseojazz.it

ISEO JAZZ 2016
28 Maggio ore 21.00
Iseo, Festival dei Laghi, Sagrato Pieve di Sant'Andrea

INTRA-MOTTERLE-FRANCO
Enrico Intra, Massimiliano Motterle (pianoforte), Maurizio Franco (commenti)
Piani Diversi

10 Luglio ore 21.00
Palazzolo, Cortile del Palazzo Comunale

ROBERTO ROSSI QUARTET
Cliffford Brown compositore
Roberto Rossi (trombone), Giacomo Uncini (tromba), Marco Vaggi (contrabbasso),
Tony Arco (batteria)
Progetto speciale del festival

STEFANO BATTAGLIA TRIO plays Alec Wilder
In The Morning
Stefano Battaglia (pianoforte), Salvatore Maiore (contrabbasso), Roberto Dani (batteria)

12 Luglio ore 21.00
Chiari, Villa Mazzotti

WORKSHOP BIG BAND dei Civici Corsi di Jazz
Solisti: Emilio Soana (tromba), Andrea Andreoli (trombone), Giulio Visibelli (sassofoni)
Direttore LUCA MISSITI
Daniele Cavone Felicioni, Chiara Verzola voci recitanti
Erika Marino, Vito Carretta danza
Regia di VALENTINA MIGNONA
Such Sweet Thunder: Ellington-Shakespeare
Progetto speciale del festival per i quattrocento anni dalla scomparsa di William Shakespeare

13 Luglio ore 21.00
Darfo, Lago Moro

INTRA-DI TORO-JOYCE
Gershwiniana
Enrico Intra e Michele Di Toro (pianoforte), Joyce Yuille (voce)

14 Luglio ore 21.00
Iseo, Sagrato della Pieve di Sant'Andrea

BORIS SAVOLDELLI-WALTER BELTRAMI
Attenti a quei due – un viaggio anomalo tra gli standard del jazz
Boris Savoldelli (voce), Wlter Beltrami (chitarra, elettronica)

Presentazione libro Uri Caine – Musica in tempo reale (Sinfonica Jazz) di Enzo Boddi

ENTEN ELLER
Trent'anni di jazz
Alberto Mandarini (tromba), Maurizio Brunod (chitarra), Giovanni Maier (contrabbasso), Massimo Barbiero (batteria)

15 Luglio ore 21.00
Iseo, Sagrato della Pieve di Sant' Andrea

OSCAR DEL BARBA piano solo
Presentazione del Cd "Autoritratto"
Oscar Del barba (pianoforte)

Presentazione libro Improvviso Singolare (Il Saggiatore) di Claudio Sessa
premio Iseo a Claudio Sessa

RICCARDO DEL FRA QUINTETTO
My Chet, My Song
Francesco lento (tromba), Maurizio Giammarco (sassofoni), Bruno Ruder (pianoforte), Riccardo Del Fra (contrabbasso), Ariel Tessier (batteria)
Prima esecuzione italiana del gruppo

16 Luglio ore 21.00
Iseo, Lido di Sassabanek

RITA MARCOTULLI-MARIA PIA DE VITO DUO
Maria Pia De Vito (voce), Rita Marcotulli (pianoforte)

Premio Iseo a Maria Pia De Vito

ORCHESTRA JANNACCI con PAOLO TOMELLERI
Ciao Enzo in jazz
Marco Brioschi (tromba), Paolo Tomelleri (clarinetto), Paolo Brioschi (pianoforte),
Sergio Farina (chitarra), Piero Orsini (contrabbasso), Flaviano Cuffari (batteria)
Progetto speciale del festival

17 Luglio ore 21.00
piazza Garibaldi

TROVESI COSCIA DUO
Dalla monferrina a Kurt Weill
Gianluigi Trovesi (sassofono, clarinetti), Gianni Coscia (fisarmonica)
Progetto speciale del festival

BJBU BOCCONI JAZZ BUSINNESS UNIT
7 Wheels For Wheeler
Linda Paganelli (voce), Marco Mariani (tromba, flumpet, arrangiamenti), Franco Bagnoli, Nicola Pecchiari (sassofoni), Michelangelo Decorato (pianoforte), Luca Zollo (contrabbasso), Nicola Stranieri (batteria)

Dal 14 al 17 Luglio, dalle 18 alle 18.30
Castello Oldofredi

Enrico Intra suona e racconta il jazz e presenta il libro Audiotattile (Sinfonica Jazz)

Direzione artistica Maurizio Franco

Torna su

CONVEGNO DI STUDI

8 Giugno, dalle 16 alle 20
UNIVERSITA' L.BOCCONI – via SARFATTI - MILANO


RIFLESSIONI SUL JAZZ: IL LINGUAGGIO MUSICALE DELLA CONTEMPORANEITA' E LEZIONI MANAGERIALI

relatori:
ANTONIO VANNI (Direttore Accademia Europea di Firenze – Elon University Center In Europe)
Insegnare il jazz negli Stati Uniti: fra tradizione e innovazione

MAURIZIO FRANCO (Musicologo e didatta – responsabile didattico Civici Corsi di Jazz Milano)
Nuove metodologie di analisi e ridefinizione della storia alla luce del principio audiotattile

ENRICO INTRA (Musicista, direttore Civici Corsi di Jazz Milano)
Improvvisazione altra? Nuove frontiere della creazione estemporanea

NICOLA PECCHIARI (Università L.Bocconi, Dipartimento di Accounting e Comitato Bocconi Arts)
Il jazz nel nuovo contesto economico musicale: prospettive macro e micro per una "sfida alla sopravvivenza"

MARCO MARIANI ( Università L.Bocconi, Dipartimento di Accounting)
Dentro e fuori le organizzazioni: babele di linguaggi o semplicemente jazz?

LUIGI ONORI (critico musicale e didatta – Conservatorio di Frosinone)
La globalizzazione del jazz: nuovi musicisti, nuove proposte

Torna su